Evidenza

Donnalucata, donna rischia di essere inghiottita dalle sabbie mobili

E’ accaduto questa mattina a Donnalucata nella spiaggia di Micenci, luogo che ospita una sorgente di acque dolci che produce l’effetto sabbie mobili. Nel periodo estivo l’area è recintata e ci sono le varie indicazioni, ora invece in virtù delle mareggiate, le delimitazioni e la sicurezza è totalmente  inesistente. Per questo motiva questa mattina una donna che stava facendo una passeggiata nella zona delle acque dolci, non conoscendo la zona, si è spinta fino al punto delle sabbie mobile e nel giro di pochi secondi è stata quasi del tutto risucchiata. La donna ha iniziato a gridare attirando l’attenzione dei passanti che subito hanno cercato di aiutare la donna. L’intervento della polizia municipale , che era in zona, ha evitato il peggio!
.Certamente una passeggiata indimenticabile per la povera donna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.