Attualità

Il sindaco di Modica invita il nuovo Conte nella “sua” Contea

Le condoglianze e le felicitazioni. Questo il messaggio inviato dal Sindaco di Modica. Ignazio Abbate, alla famiglia D’Alba al Palazzo de IAS Duanes nel Colle Duanes a Siviglia per la dipartita dell’ultima contessa di Modica, Cayetana d’Alba e per l’annuncio dell’erede al titolo, il primogenito, Carlo, divenuto diciannovesimo Duca d’Alba. Questo il testo della missiva inviata dal sindaco, Ignazio Abbate, a Carlos Fitz James Stuart, duca de Huéscar, nuovo Conte di Modica.

“Innanzitutto desidero porgerle a nome mio personale, dell’Amministrazione comunale, che ho l’onore di rappresentare e della città tutta, un cordoglio autentico e profondo per la morte della Duchessa D’Alba. I modicani serbano un grande ricordo di Sua madre essendo molto legati alle loro tradizioni legate alla storia della Contea di Modica. Ho appreso, attraverso gli organi di stampa di una lettera autografa che la Duchessa le ha affidato tempo fa, per consegnarla ai modicani. Mi farebbe piacere, oltre che ne sarei molto onorato poterla partecipare, nella qualità di Sindaco, ai miei cari concittadini.
Ho anche appreso che diverse volte la Duchessa è venuta a Modica in anonimato, rimanendo affascinata dai beni architettonici di elevato spessore artistico e culturale di cui la città dispone, oltre che dai suoi bellissimi monumenti.
Desidero altresì inviarle ufficialmente le congratulazioni e il vivo compiacimento per la sua importante investitura.
Sarei onorato, poterla accogliere nella Città della Contea, molto cara alla Duchessa, Sua madre”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.