Evidenza

Bimbi morti al Maggiore, la polizia sequestra cartelle cliniche

La polizia ha sequestrato le cartelle cliniche dei due  bambini deceduti all’Ospedale Maggiore di Modica e all’Ospedale “Maria Paternò Arezzo” di Ragusa, proveniente dal Maggiore, nell’arco di 24 ore. Gli agenti del Commissariato di Modica hanno assunto la delega per le indagini disposta dalla Procura della Repubblica di Ragusa e si sono presentati presso i due nosocomi dove stata acquisita la documentazione sanitaria.

 Il direttore generale dell’Asp, Maurizio Aricò, ha annunciato di avere richiesto l’esame del medico legale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.