Cronaca

Modica, altro sabato di liti

Tornano a picchiarsi i giovani modicani. Sabato notte  botte e sangue   in Via Santa, arteria parallela al centralissimo Corso Umberto.A scatenare il violento fatto sarebbe stato un complimento  nei confronti di una ragazza modicana da parte di un tunisino che ha  scatenato l’ira di un amico della giovane, la   vicenda si e’ verificata intorno alle tre della notte tra sabato e domenica. Sulla strada sangue per qualche centinaio di metri. Quando i militari sono arrivati c’è stato un fuggi-fuggi generale, compresi i due che avevano litigato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.