Cronaca

Vittoria, arrestato Orazio Sciortino

Prosegue a ritmi serrati l’attività di prevenzione e di repressione dei reati nel territorio della giurisdizione della Compagnia Carabinieri di Vittoria, nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio predisposti dal Comando Provinciale di Ragusa.  L’intenso lavoro, in stretta collaborazione con la Procura della Repubblica presso il Tribunale ibleo, ha consentito, alle prime luci dell’alba di oggi, di associare alla Casa Circondariale di Ragusa, in ottemperanza al provvedimento di revoca della misura degli arresti domiciliari emesso dal Gip presso il Tribunale ibleo, il pregiudicato vittoriese Orazio Sciortino.

L’intensa attività di osservazione e controllo dei destinatari della misura degli arresti domiciliari presenti nel territorio della giurisdizione della Compagnia di Vittoria, ha consentito ai militari di riscontare nei mesi scorsi nei confronti del 34enne una serie di trasgressioni alle prescrizioni imposte dall’A.G. e, dopo averle opportunamente segnalate, di eseguire la misura cautelare odierna.
Il pregiudicato, ben noto ai militari dell’Arma che lo avevano già tratto in arresto per reati contro la persona e il patrimonio, nonché per evasione, lo scorso settembre, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Vittoria che, dopo averlo condotto nella caserma di via Giuseppe Garibaldi e aver espletato le formalità di rito, lo hanno ristretto presso la Casa Circondariale di Ragusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per i provvedimenti di competenza.
Analoghe esecuzioni, limitative della libertà personale, e contestuali controlli, predisposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Ragusa, proseguiranno nelle prossime settimane in mirati servizi a largo raggio su tutto il territorio di competenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.