Curiosità dalla rete

Auto pignorata in automatico se non paghi debiti precedenti

In arrivo, dall’11 dicembre 2014, i nuovi pignoramenti “automatici” sulle auto di chi non paga i debiti pendenti. I pignoramenti delle auto saranno facilitati da una ricerca tramite computer, collegato con il PRA: in questo modo sarà possibile per l’ufficiale giudiziario scovare le auto di proprietà del debitore insolvente, mettendolo sotto esecuzione forzata, senza più la necessità della sua presenza fisica sul posto. Le novità andranno a incidere anche, in modo pesante, sulla libera circolazione del veicolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.