Cronaca

Insospettabile incensurato fermato con cocaina a bordo

Importante operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Ragusa che, nel corso di una serie di servizi per di contrasto al traffico di stupefacenti, hanno eseguito numerosi controlli lungo le arterie stradali e provinciali di Ragusa. Nel corso di uno di questi, è stato fermato Giovanni Sortino, 56 anni incensurato che, alla guida della sua autovettura transitava lungo la s.p.5 in direzione di Vittoria.

Insospettiti dalle manovre del mezzo, che sembrava volersi confondere tra le altre auto in transito per poi imboccare strade secondarie, i militari decidevano di procedere al controllo e la loro intuizione si rivelava esatta poiché, nel cruscotto dell’auto, il SORTINO custodiva ben 120 grammi di cocaina, chiusi in due involucri termosaldati, mentre nel portafogli aveva la somma di 755 euro, che è stata sequestrata poiché ritenuta provento dell’attività di spaccio di sostanze stupefacenti. Oltre allo stupefacente, è stata sequestrata anche l’autovettura del Sortino, poiché utilizzata per la sua illecita di trafficante di stupefacenti. Dopo le formalità di rito, lo stesso è stato associato ala locale casa circondariale.

Le indagini proseguono per accertare la provenienza e, soprattutto, il mercato al dettaglio a cui era destinata la droga sequestrata, visto che dalla stessa sarebbe stato possibile ricavare centinaia di dosi, che avrebbero fruttato guadagni nell’ordine di circa 15.000 euro, dato che il prezzo di una singola dose sul mercato è di circa 80 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.