Evidenza

La luna diventa Superluna

Più grande e brillante come mai ci è apparsa negli ultimi sessant’anni. La Luna si prepara a stupirci domani sera, lunedì 14 novembre, quando alle 21.09 illuminerà il cielo notturno di una luce del tutto speciale. In quel preciso istante la vedremo così grande e luminosa da essere chiamata Superluna. Ma è sempre lo stesso satellite che ruota attorno al nostro pianeta, che si troverà però in condizioni uniche: in contemporanea si troverà nella fase di plenilunio nel perigeo della sua orbita, ovvero nel punto più vicino alla Terra, esattamente a 356.410 chilometri da noi.

Non una luna piena qualunque, dunque. Ci sembrerà il 14% più grande e ben il 30% più luminosa rispetto a tutte le altre volte. Tanto più perché si tratta del perigeo più vicino al nostro pianeta dal 1948. Per vedere un altro spettacolo simile dovremmo aspettare altri 18 anni. Secondo gli esperti la Luna diventerà piena circa due ore dopo il suo passaggio nel perigeo, risultando particolarmente grande e brillante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.