Appuntamenti Attualità Economia

Un biglietto unico per Ferrovie e Trasporto pubblico locale per Ragusa

Un biglietto unico della mobilita’ tra Ferrovie e Trasporto pubblico locale; la revisione dell’offerta commerciale e dei tempi di percorrenza, specie nelle linee interne come quella di Ragusa, della Valle di Noto e di Trapani; la manutenzione ordinaria e straordinaria dei rotabili circolanti nell’Isola. Sono queste alcune delle proposte presentate, dalla Fit Cisl e da Cisl Sicilia, nel corso della tavola rotonda su “Il contratto di servizio tra la Regione e Trenitalia e’ arrivato sui binari siciliani”, tenuta all’Astoria Palace Hotel, a Palermo.
L’incontro ha avuto al centro del dibattito il nuovo contratto di servizio tra la Regione Siciliana e Trenitalia, siglato lo scorso 17 maggio. Tra le altre proposte del sindacato, presentate a Trenitalia e Regione, quella di prevedere per l’impianto di Palermo l’inserimento dei lavoratori ex Keller; collegamenti veloci con gli aeroporti; collegamenti veloci fra le province siciliane; la presenza delle biglietterie nelle stazioni, con assistenza e informazioni alla clientela; il minibar per offrire un servizio di ristorazione con la pubblicazione di un bando “carrelino” per favorire l’inserimento occupazionale dei lavoratori ex Servirail ed ex Ferrotel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.