Appuntamenti Cultura

A Gulfi in Chiaramonte Gulfi Music Master class

Si è tenuto ieri 18 agosto u.s. presso l’emiciclo/teatro annesso al Santuario Maria SS. di Gulfi in Chiaramonte Gulfi un applauddiretto dal M° Andrea Lucchi, docente, di fama internazionale, della Masterclass di Tromba presso l’international Music Masterclass & Festival 2018 che si sta tenendo a Chiaramonte Gulfi.
Tale concerto svolto dai partecipanti alla suddetta Masterclass prelude al Concerto che terrà l’illustre docente, concertista di fama internazionale, oggi domenica 19 agosto 2018 alle ore ore 21.00 presso la Chiesa di S. Filippo di Chiaramonte Gulfi assieme alla straordinaria Pianista M° Maria Eshpai, solista e concertista anch’essa di fama internazionale ed al M° William Castaldi, ideatore e Direttore Artistico dell’International Music Masterclass & Festival ed all’Ensemble di Trombe formata dai corsisti.
Giunta all’Ottava edizione l’International Music Masterclass & Festival 2018 ha visto docenti professionisti musicisti di Fama internazionale e corsisti provenire da tutto il mondo, “…è veramente molto importante potere partecipare e confrontarsi con realtà avanzatissime, in campo musicale, di tutto il mondo, commenta il Prof. Santo Piccione docente di Interpretazione ed Esecuzione per lo strumento Tromba e Direttore del Dipartimento del Liceo Musicale dell’Istituto d’istruzione superiore “G. Verga” di Modica; una occasione imperdibile per tanti giovani ma anche per insegnanti. Proprio qualche giorno fa, l’11 agosto scorso, il M° Andrea Lucchi, presso la leggendaria Royal Albert Hall di Londra, che accoglie 6000 persone, con l’Orchestra Nazionale dell’Accademia di S. Cecilia, di cui è Prima Tromba, diretti dall’illustre e famoso M° Antonio Pappano ha partecipato alla prestigiosissima rassegna BBC- Proms di Londra, il Festival di musica classica più importante al mondo dove solo le migliori orchestre mondiali si esibiscono, ed avere la possibilità, nella nostra terra iblea, continua il Prof. Santo Piccione, di potere attingere alla sua preziosissima esperienza è certamente incredibile. Ammirevole l’idea del M° William Castaldi di invitare a Chiaramonte Gulfi i migliori professionisti dal punto di vista della didattica e del virtuosismo; l’auspicio, continua il Prof. Santo Piccione, è che vi sia una maggiore attenzione tra musicisti non solo a livello provinciale, regionale e perché no anche nazionale e delle amministrazioni pubbliche giacchè, solamente nei grandi conservatori di musica, nell’arco di poche settimane, si trovano occasioni di incontrare musicisti professionisti di livello mondiale portatori di tradizioni musicali e didattiche esecutive ed interpretative diverse ed arricchenti.
M° Andrea Lucchi, Prima Tromba dell’Orchestra Sinfonica Nazionale dell’Accademia di Santa Cecilia. Steso ruolo ha ricoperto inoltre nell’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI dal 1996 al 2002. Come Prima Tromba ospite ha suonato con l’Orchestra Filarmonica della Scala, l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, la NDR Sinfonie orchester di Amburgo, la SWR Sinfonie orchester di Freiburg-Baden Baden e l’Orchestra Sinfonia del Concertgebow di Amsterdam. Iniziati i suoi studi musicali sotto la guida del padre, si diploma in Tromba a pieni voti presso il Conservatorio G. Rossini di Pesaro, dove ottiene anche il Premio “Giuseppe Filippini” come miglior allievo. Momento determinante della sua formazione è stato il conseguimento del diploma di Concertista (Konzertexamen) con il massimo dei voti e la lode presso la Hochschule für Musik di Detmold in Germania, sotto la guida del Prof. Max Sommerhalder. Invitato da organizzazioni musicali nazionali ed internazionali, ha eseguito i più importanti concerti del repertorio trombettistico: Quiet City di A. Copland (2006 – Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia), Concerto per Tromba e Orchestra di G. Tartini (2004 – I Musici di Parma; Orchestra Sinfonica di Valencia; Orchestra da Camera di San Pietroburgo per il Festival di Musica Credomatic in Costa Rica), Concerto in Mib Maggiore di J. W. Haertel (2004 – Orchestra Sinfonica di Valencia), Concerto per Tromba e Orchestra di H. Tomasi (1998 – Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI), Concerti in Re Maggiore di G. Ph. Telemann e Leopold Mozart (1996 – Musica Rara di Milano), II Concerto Brandeburghese di J. S. Bach (1995 – Musica Rara di Milano; 1999 – Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI), Concerto in Mib Maggiore di F. J. Haydn (1991 – Orchestra Sinfonica Arturo Toscanini). Vincitore di alcuni premi nazionali ed internazionali, si è distinto nei concorsi ARD di Monaco (1997), CIEM di Ginevra (1996), Porcia (1996), Ponchielli di Cremona (1991), Stresa (1984). Annovera, tra le incisioni radiotelevisive e discografiche, quella del Concerto per Tromba e Orchestra di H. Tomasi con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI (2003 – Editore: Video Radio Classics), La Quinta Sinfonia di Gustav Mahler con l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia (2004 – Musicom). In seguito alla vincita nel 1991 del concorso ministeriale, è stato docente di tromba presso il Conservatorio “U. Giordano” di Foggia (1992-1994) e il Conservatorio “A. Buzzolla” di Adria (1994-1996). Ha tenuto classi di perfezionamento per: l’Orchestra dei Giovani dei Paesi del Mediterraneo di Marsiglia (1999), il III Corso Internazionale di Formazione Orchestrale di Gandìa in Spagna (2004), il Corso di Formazione Orchestrale di Lanciano (CH), il Corso di Perfezionamento strumentale di Catarroja a Valencia (2009, 2010, 2011) e i Corsi di alto perfezionamento per Tromba denominati ‘I Fiati’ dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia (2009- 2010, 2010-2011, 2011-2012, 2013-2014, 2014-2015). Suona strumenti BACH
M° Maria Eshpai, pianista, figlia d’arte, nata a Mosca (Russia) in the art family, ha iniziato a studiare pianoforte all’età di 5 anni presso la “Special Central Music School” di Mosca con il professor A. Bakulov. Continua, successivamente, i suoi studi presso il Moscow State Music College e lo “State Tchaikovsky conservatory” con la professoressa Irina Osipova. Durante questi anni ha preso parte a numerosi concerti da solista e partecipato a tanti Festival, masterclass e concorsi di esecuzione in tutto il mondo: Inghilterra, Danimarca, Italia, Francia, Spagna, Grecia, Germania, Finlandia, USA, Cina, Brasile. Nel 2006 ha vinto il concorso NLPS di Londra dove ha suonato da solista con la prestigiosissima Academy of St. Martin in the Fields. Nel 2011 ha debuttato come solista con la Moscow Philharmonic. Il concerto le procura un ingaggio annuale presso la medesimo prestigiosa compagine. Collabora stabilmente con le più grandi orchestra Russe tra le quali la BSO (Tchaikovsky Big Symphony Orchestra) sotto la bacchetta di V.Fedoseev, GSO ( Svetlanov Big Symphony Orchestra) sotto la direzione di M.Gorenshtein A.Sladkovsky, St.Petersburg Philharmonic Orchestra diretta da V. Zeeva. Nel 2011 Maria Eshpai per continuare i suoi studi di solismo presso Solo la “ Royal academy of music in Aarhus “sotto la guida della professoressa Anne Øland. Durante questi anni di studio in Danimarca, Maria Eshpai ha organizzato numerosi concerti ed eventi dedicati alla musica di Carl Nielsen ed Andrei Eshpai (nonno della Eshpai tra i compositori Eussi più famosi). Ha partecipato a numerosi Festival, esibendosi sia da solista che in formazioni da musica da camera. Dal 2015 collabora stabilmente con la compagnia di danza “Granhøj Dans” dove ha eseguito la versione per Piano solo dei balletti di Igor Stravinsky: ”La sagra della Primavera “ e “Petruska”. Dal 2016 lavora come accompagnatrice presso il “Royal Academy of Music in Aarhus” (Danimarca).
Il M° Maria Eshpai è Pianista accompagnatore del famosissimo trombettista, tra i migliori al mondo, Hakan Hardenberger
M° William Castaldi nato nel 1988 Nell’Ottobre del 2010 ha vinto l ‘audizione di prima tromba presso L’Orchestra dell’accademia del Teatro alla Scala di Milano con questa compagine si è esibito in importanti tournee internazionali tra cui Russia, Danimarca e Emirati Arabi, avendo il prestigio di suonare in qualità di prima tromba sotto la dirzione di Gustavo Dudamel, Fabio Luisi, John Axelrod e molti altri illustri direttori d’Orchestra. Nel Dicembre 2010 vince una borsa di studio che gli permette di continuare i suoi studi presso la Royal Music Academy di Aarhus, Denmark, sotto la guida del prof. Kristian Steenstrup, durante questo periodo ha seguito masterclass tenute da Reinhold Friedrich, David Bilger, James Watson e molti altri. Nel Gennaio del 2011 vince le audizioni indette dalle Orchestre Aarhus Symphonie Orchestre e Sonderborg symphony Orchestre. Nel Giugno del 2011 vince il primo premio al concorso Internazionale di Tromba “S. Verzari “ di Ronciglione e nello stesso anno è stato finalista per L’Orchestra Giovanile Europea EUYO. Nel 2012 risulta essere idoneo alle audizioni indette dal Teatro alla Scala di Milano e da quel momento inizia una fruttuosa collaborazione anche con La Filarmonica della Scala. Momento importante della carriera è stato, l’esecuzione dell’opera Don Pasquale, al teatro alla Scala, sotto la guida del maestro Enrique Mazzola, e nell’ottobre del 2012 l’esecuzione della celebre pagina d’orchestra “Quadri di un’esposizione“ di Moussorgsky sotto la prestigiosa bacchetta di Yuri Temirkanov. Nel 2012 vince numerose audizioni indette dalle Fondazioni italiane tra cui : Teatro alla Scala; Teatro Massimo Bellini, Teatro Massimo di Palermo, Teatro Lirico di Cagliari e teatro Regio di Parma. E’ stato Finalista ai concorsi di Prima tromba presso l’Orchestra Regionale della Toscana , Stavanger symphony Orchestra (NO), Basel Sinfonieorchester (CH) . Nel 2014 ha vinto il secondo premio al concorso internazionale “Città di Pesaro” , e nello stesso anno è vincitore delle audizioni indette dal Teatro Massimo di Palermo, Teatro Lirico di Cagliari, Fondazione Teatro Petruzzelli di Bari. Nel 2015 è stato selezionato dal Maestro Riccardo Muti come prima Tromba per la sua Orchestra “L. Cherubini” , compagine con cui ha tenuto numerosi concerti in tutto il mondo. Nel dicembre 2015 è vincitore dell’audizione di Prima Tromba della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana , nel 2016 vince l’audizione per il medesimo ruolo presso il Teatro “Carlo Felice di Genova” dove attualmente esercita la professione di prima Tromba. Dal 2009 è direttore artistico dell’International Music Masterclass & Festival di Chiaramonte Gulfi. Nell’Ottobre 2016 ha collaborato come prima tromba con la Brussel Philarmonic e nel marzo del 2017 si è esibito in qualità di solista eseguendo il concerto per tromba ed Orchestra di M.VAinberg durante il KlaraFestival 2017. Recentemente è stato finalista ai concorsi di Prima Tromba per la Orchestra della Radio Svedese, Aalborg Sinfonieorchester, Gulbenkian Lisbona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.