Appuntamenti Politica

A Scicli “piovono” Commissari

A Scicli ormai piovono commissari regionali uno dopo l’altro. Con un provvedimento predisposto dall’Assessorato alle Autonomie Locali è stato inviato un commissario ad acta nei comuni che non hanno ancora approvato il rendiconto 2017. Potrebbe trattarsi di incidente di percorso di poco conto? Purtroppo no, visto che è il secondo commissario inviato a Scicli dalla Regione Sicilia in pochi giorni, dopo quello incaricato dall’assessore Territorio e Ambiente Toto Cordaro. In questo secondo caso il Comune di Scicli ha subito il commissariamento per “assoluta mancanza di riscontro alla nostra interlocuzione”. In altre parole, l’assessore Cordaro spiega che dal comune di Scicli non arriva nemmeno una qualche risposta… insomma, è come se al Comune di Scicli non ci fosse nessuno. Sul fronte del Bilancio, è risaputo l’attivismo dell’attuale assessore. Ma anche qui le cose non vanno proprio. A poco più di anno dalle dimissioni del presidente dei Revisori dei conti giunge la nomina del commissario ad acta, peraltro senza nemmeno una nota stampa sul sito comunale.
E così, invece della Scicli 4.0 lanciata verso il futuro troviamo una Scicli affondata a “meno due”. Non comprendiamo quale sia il disegno dell’attuale amministrazione. Se ce ne fosse uno, potremmo pensare di sostenerlo. Ma, francamente, temiamo non ci sia proprio nessun disegno al quale appigliarsi.

Scicli Bene Comune

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.