Appuntamenti Cultura

E a Noto hanno detto si!!Fedez -Ferragni è stato un ritorno d’immagine enorme per il Val di Noto

Ci siamo: il primo settembre è arrivato e Chiara Ferragni e Fedez hanno detto sì, alla presenza del loro bambino, Leone, di 5 mesi e di circa 150 ospiti. Una cerimonia civile, all’aria aperta, alla Dimora delle Balze, una meravigliosa villa con parco appena fuori Noto, in cui la sposa, in Dior, e lo sposo, in Versace, si sono scambiato i voti che loro stessi hanno scritto.

Sei le damigelle della sposa: Pardis Zarei, le sorelle più piccole Francesca e Valentina Ferragni, Martina Maccherone, Michela Gombacci e Veronica Ferraro, tutte in Alberta Ferretti in collaborazione con Eco-Age. Gli outfit sono infatti realizzati con tessuti riciclati, fodere upcycled e zip ispirate a modelli di archivio. Abito azzurro firmato Alberta Ferretti anche per Marina Di Guado, la madre di Chiara.

Anche gli anelli sono stati disegnati dagli sposi e realizzati da Pomellato: sono perfettamente identici, in oro con un sottile pavé di diamanti, e con incisi i nomi – Federico per lei, Chiara per lui – e la data delle nozze, 1 settembre.

Dopo la cerimonia, sarà il momento, sempre alla Dimora delle Balze, del mega party. In stile Coachella, con un mood gioioso e rilassato da festival musicale. Divertimento assicurato anche dalla ruota panoramica allestita ad hoc. Divertimento e amore, perché, dice Chiara “Sono innamorata dell’idea di essere innamorata. Dico sempre: ‘amo amo’, che può sembrare sciocco, ma per me significa molto. Tutto con Fedez è stato incredibile, e lo è ancora, ma è stato totalmente inaspettato all’inizio.
Fonte:www.vogue.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.