Appuntamenti Politica

On.Ragusa,la regione stanzia soldi per Donnalucata,Sampieri,Ispica e Pozzallo

Con il programma Gruppo di azione costiera dei due mari, di cui fanno parte i Comuni di Ispica, Modica, Scicli e Pozzallo, arriveranno somme pari a 2,5 milioni di euro nell’ambito della graduatoria dei Gac-Flag (Po Feamp misura 4.63). “Lo stanziamento dei fondi, reso noto nei giorni scorsi – sottolinea l’on. Orazio Ragusa – consentirà, come è già stato comunicato dall’assessorato regionale alla Pesca, di provvedere alla realizzazione di piccoli interventi lungo la fascia costiera della zona sud orientale della nostra provincia, che si rendono utili per fare in modo che la marineria locale, e non solo, possa ricevere risposte efficaci su fronti che, fino ad adesso, poche volte erano stati presi in considerazione. E così è destinato ad assumere un interesse specifico la sistemazione dello scalo di alaggio per natanti da pesca a Sampieri, a maggior ragione dopo le mareggiate che hanno interessato la frazione nei giorni scorsi. Ma non solo. Era particolarmente attesa la creazione di servizi igienici a supporto delle strutture di vendita gestite da pescatori a Donnalucata oltre che la realizzazione di postazioni per lo sbarco del pescato presso il porticciolo di Donnalucata e il molo di Sampieri. Poi, grazie al suddetto programma, sarà possibile occuparsi della costruzione di un pontile galleggiante e di passerelle destinati ad ormeggio di pescherecci e allo sbarco del pescato nel molo di sottoflutto del porto di Pozzallo”. Ci sono anche altri interventi inseriti in previsione. E cioè quello che concerne la conservazione e la tutela dei sistemi dunali-marini nel tratto costiero della zona Sic Ita 080008 di contrada Regilione a Marina di Modica e quello che ha a che fare con la conservazione e la tutela dei sistemi dunali-marini nel tratto costiero di Santa Maria del Focallo in prossimità della foce vecchia di Rio Favara. “Stiamo parlando – continua l’on. Ragusa – di azioni che assicureranno la funzionalità in alcuni tratti di costa a strutture rivolte essenzialmente alla marineria locale, strutture che erano attese e che, adesso, finalmente potranno vedere la luce. E’ doveroso ringraziare ancora una volta l’esecutivo regionale, in particolare il governatore Nello Musumeci e l’assessore al ramo, Edy Bandiera, per la costante attenzione verso il nostro territorio”.

On

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.