Appuntamenti Cronaca

Il marito di Maria Zerba fermato per omicidio volontario

Gli investigatori stanno cercando l’oggetto contundente col quale è stata colpita a morte Maria Zerba, la donna di 66 anni uccisa, due giorni fa, nella sua abitazione, a Ragusa, e trovata in una pozza di sangue da un nipote. Per il delitto in nottata è stato fermato, su disposizione della Procura, l’ex marito Giuseppe Panascia, 74 anni, accusato di omicidio volontario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.